I Care Viterbo, al via il progetto solidale del Paolo Savi 'Noi emporiamo ..e tu?'

VITERBO - L'istituto tecnico economico Paolo Savi ha dato il via al cosiddetto progetto "Emporio Solidale" che ha come obiettivo lo scopo di raccogliere, attraverso collette di beneficenza, prodotti di utilizzo di generi di prima necessità oltre che igienico-sanitari, e di donarli ad I Care. Nello specifico, I Care è un minimarket, il primo emporio solidale attivo a Viterbo, a Santa Barbara, piazzale Porsenna, già dallo scorso anno. 

L’idea, partita dal presidente Domenico, il quale offre la possibilità a famiglie meno fortunate e con gravi problemi economici o di salute (dopo aver accertato le condizioni ed aver dato loro una tessera, con all’interno punti da spendere in un mese), di prelevare a beni di consumo a titolo gratuito  per la vita quotidiana, ed avere la possibilità di fare la spesa senza sentirsi "diversi". Il tutto, finanziato dalla Regione Lazio e presentato da associazioni quali "Viterbo con Amore".

 

 

 

ematube