La città di Marta incontra l'Himalaya: inaugurata domenica 3 dicembre la Grotta di sale rosa

MARTA - Un centro olistico a Marta dotato di un’eccellenza naturale che arriva direttamente dall’Himalaya e che si trova solo nelle viscere delle sue montagne: il sale rosa. La scorsa domenica 3 dicembre, il progetto di Elisabetta Sassara è diventato realtà. Grazie alla tenacia, ma soprattutto alla filosofia di vita di Elisabetta, salutista doc, la quale ha fortemente voluto per la sua città, una struttura che dispensasse benessere. Ed è stata proprio l’Himalaya ad averla ispirata. Viene a conoscenza del brevetto europeo di Fabio Pellegrino, installatore della Himalaya Therapy, e con lui, si avventura in un contesto decisamente innovativo ma al contempo antico per quello che concerne le discipline olistiche. Il sale rosa himalayano fornisce grandi aiuti alla medicina tradizionale, è un antibatterico naturale dalle mille proprietà curative. Il centro Grotta di sale dell’Himalaya ha al suo interno due ambienti (grotte) destinate a risolvere, attraverso solo la respirazione, le più comuni patologie delle malattie dell’apparato respiratorio di adulti e piccini.  Molteplici le soluzioni  apportate con  la sola sosta di mezz’ora negli ambienti foderati di sale rosa himalayano, grazie alla presenza di 84 oligoelementi diffusi in modalità aerea tramite il sistema a “Camera Forzata”. Zinco, iodio, potassio, magnesio, ferro calcio e altri minerali sono un valido aiuto per combattere e risolvere problemi di sinusiti, faringiti, otiti, tosse del fumatore, dolori artritici, dolori cervicali, eczemi e molte altre patologie. Il tutto, però, sempre sotto stretto controllo medico.

Esterno Grotta di sale in notturna

Il centro olistico Grotta di sale rosa dell’Himalaya ospita al suo interno ambienti confortevoli e rilassanti. Anche la Vasca di sale rosa è una delle eccellenze cui si è dotato il centro. La terapia della vasca è un potente detossinante che si attiva tramite uno sbalzo termico del sale precedentemente riscaldato. L’effetto che ne consegue è drenare il fisico ed eliminare i dolori che più affliggono, specie quelli cervico-scheletrici. Anche nelle Grotte, per esempio, una per bambini e una per adulti, è possibile sia per i grandi che per i piccoli pazienti, sostare ascoltando buona musica filodiffusa, leggere un ebook, consultare il tablet, giocare o guardare cartoni animati, respirando ciò che gli oligoelementi rilasciano dalle pareti ricoperte di sale rosa himalayano. Luci soffuse, calma rassicurante, relax prolungato fanno di questo centro benessere un punto di riferimento per ritrovare la calma e il confort perduto o dimenticato. I trattamenti al sale rosa che si possono fare sono tutti assolutamente naturali e comprendono oltre la Himalaya Therapy, sedute di yoga, massoterapiche e di relax variegato. Il centro si può visitare dalle 10:00 alle 21:00 tutti i giorni compresi i festivi, in via Laertina 10 adiacente la struttura del Relais del Lago.

Caterina Berardi

ematube