Roma, concerto per la libertà di stampa, giovedì 21 giugno

ROMAGiovedì 21 giugno  nella ricorrenza della Festa Europea della Musica, dalle 19:30 alle 22:30, presso la Casa del Jazz di Roma, in Viale di Porta Ardeatina 55, si terrà un concerto a ingresso libero dedicato alla libertà di stampa e di espressione. Si esibiranno: il sassofonista Nicola Alesini, la Scoop Jazz Band e il Trio “Cercatori di Libertà” (Vittorio Mezza, Gianluca Lusi e Luigi Masciari). Presenta Vittorio Viviani. Il concerto è promosso dalla Fondazione Musica per Roma in collaborazione con Ossigeno per l’Informazione. È promosso dalla Fondazione Musica per Roma in collaborazione con Ossigeno per l’Informazione e la Casa del Jazz. Fa parte del ciclo “Jazz e diritti umani – Musica e parole”. È inserito nel cartellone proposto dall’Assessorato Crescita culturale-Dipartimento Attività Culturali di Roma Capitale per la Festa Europea della Musica 2018. 

Suonano Nicola Alesini, La Scoop Jazz Band, il Trio Cercatori di Libertà. Giovedì dalle 19.30 alle 22.30. Ingresso libero

 

Ossigeno invita a partecipare e a inviare per email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro oggi, 19 giugno, brevi testi (massimo 800 caratteri) per dire qual è il problema più urgente da affrontare per avere una stampa più libera e giornalisti meno condizionati da intimidazioni, minacce, precarietà e altri problemi. I testi saranno letti durante la serata e pubblicati sul sito web di Ossigeno.

 

Giornate FAI di primavera: AI PLATANI di Bolsena la giusta location per il primo week end culturale nella Tuscia

In occasione della riapertura dell'isola Bisentina nel contesto delle giornate del FAI di primavera 24/25 marzo, la location "AI PLATANI" hotel moderno si rivela la struttura ricettiva strategica oltre che confortevole per trascorrere al meglio il soggiorno deputato alla cultura.

Presso la hall della reception si può già trovare materiale turistico descrittivo della zona, nonchè tutte le info e le condizioni necessarie per raggiungere la meta sul lago di Bolsena.

Cultura, confort, enogastronomia, faranno da sfondo alla visita culturale più ambita della Tuscia di questo 2018.

I piatti della tradizione sempre più ricercati e apprezzati sono la fonte di ispirazione di questa location a conduzione familiare, dove la tipicità trova ancora spazio nel cuore dei titolari Giuliana e Sabatino. Come il Tacchino Flambè, pietanza di punta nel momento in cui l'accoglienza conviviale  degli ospiti, acquista un valore aggiunto nei sapori e nella presentazione dei piatti proposti. Un vero tripudio del gusto e della peculiarità locale. 

Caterina Berardi 

Contatti

Tutte le informazioni utili per entrare in contatto con La Rotta news

 

Direttore Editoriale

Caterina Berardi 

E-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

REDAZIONE

Caterina Berardi

 

COLLABORATORI INTERNI

Elena Cappannella

COLLABORATORI ESTERNI 

Michelangelo Gregori, Luca Camicia, Javad Mirtabatabai e Tiziana Renta

Social Media Manager

Emanuele Carioti

 

La Rotta.it, bilanci di Natale e gli auguri della redazione

 

La Rotta.it è arrivata all'antivigilia di Natale, e desidera analizzare il bilancio di questi tre mesi trascorsi  insieme a voi  che siate  nostri lettori abituali, oppure, semplici simpatizzanti del sito che occasionalmente entrano a visitarlo. Abbiamo riscosso ottimi riscontri in termini di accessi al nostro prodotto editoriale, che in virtù dell'andamento molto positivo, il prossimo anno ci vedrà compiere un ulteriore passo in avanti. Siamo riusciti ad individuare la persona che assolverà la funzione di direttore responsabile con il quale lavoreremo fianco a fianco,e, con lui, ci avventureremo in altri ambiti sempre più interessanti e particolari. La nostra famiglia redazionale si è "allargata" puntando su l'ausilio di giovani freelance, i quali apporteranno il proprio contributo alla nostra piccola realtà umana, che già così organizzata fa miracoli.  Abbiamo riscontrato le vostre preferenze, che  sono orientate  verso la cultura, l'archeologia, e le notizie esclusive sul territorio.  Le prove oggettive  sono fornite dal nostro sito e dagli strumenti digitali cui è collegata la Rotta.it ogni volta che vi sintonizzate. Siamo onorati di avere nel nostro staff il numero uno tra i Social Media Manager d'Italia: il giornalista professionista  Emanuele Carioti, il quale ha lavorato nella scuderia redazionale del noto imprenditore romano Francesco Caltagirone, e a 20 anni, mezzobusto televisivo dell'emittente  T9  e Teleroma 56, nonchè blogger, coautore e conduttore. Grazie a lui, e alla sua spinta "social" il nostro sito sta volando. Ci siamo avvalsi della collaborazione del più eclettico, dissacrante e divertente videomaker del territorio che risponde al nome di Michelangelo Gregori, regista e autore, con il quale, la scorsa estate, abbiamo condiviso l'esperienza della realizzazione del video di presentazione del sito. Senza dubbio riconfermato per il prossimo anno. Ed è per tutti questi motivi che abbiamo deciso di rendervi partecipi del vostro livello di gradimento, pubblicando la classifica degli articoli più letti in assoluto, dal giorno in cui uscimmo dal porto e spiegammo le vele:

6 ARTICOLI PIÙ LETTI

7117 Intervista a Luca Rovati: “Faremo rivivere l’isola Bisentina”  (Esclusiva) 

3465 Tuscania, furto nella notte in casa Kortokraks  

2557  Egizi ed Etruschi, due civiltà differenti o complementari? 

1641 Università Roma Tre e Carabinieri del TPC danno vita al "Laboratorio del falso" 

1537 Scienza vs Archeologia: la nascita dell'Egittologia molecolare

773   La miracolata di Montefiascone        (Esclusiva) 

 

Novità per il 2018

Per quanto concerne le anticipazioni del prossimo anno, possiamo dirvi che abbiamo in programma un'intervista  con un uomo di legge di caratura internazionale, la preparazione di un evento pubblico di carattere ambientale, la realizzazione di un docu- film da brivido. La nostra  mission, lo ripetiamo, è distinguerci dalla massa di notizie rilanciate e ripetute sui vari siti di informazione, perchè riteniamo che sia il territorio e chi lo vive, a suggerirci tutte le news e gli argomenti da trattare. E in ultima battuta, desideriamo ringraziare i nostri sponsor, che hanno creduto in noi, e che credono nel valore aggiunto dell'informazione autonoma scevra da vincoli politici e senza padroni. Nel 2018 si compirà inevitabilmente il giro di boa. La spinta propulsiva  la darete voi che già ci leggete e ci raggiungete numerosi con i vostri messaggi, le vostre segnalazioni di eventi o di disservizi tra i più disparati. Vogliamo ringraziarvi tutti con la mano sul cuore, per la fiducia che ci dimostrate, e che in futuro ci obbligherà a lavorare sempre meglio e con assoluta onesta intellettuale, ponendo il giusto equilibrio critico sui fatti che riguardano la nostra realtà territoriale. Che sia un Natale buono e proficuo per tutti, e per la buona informazione.

Vai, Michelangelo, tocca a te fare gli auguri!

https://www.facebook.com/michelangelo.gregori.1/videos/945241208966677/

Caterina Berardi 

ematube

×

le chicche di natale