Orvieto, #UMBRIAFOLKFESTIVAL2018 dal 29 agosto al 1 settembre

Appuntamento a piazza del Popolo, per  il #FOLKFEST che entra  nel vivo con il programma di UMBRIA FOLK FESTIVALcon una  serie di concerti e venti ad INGRESSO GRATUITO. Start di partenza sul palco il 29 agosto alle 21:00 il TRIO LA VILLANELLA con le loro composizioni caratterizzate dall’originale utilizzo della metafora degli animali per un’analisi dei vizi e delle debolezze umane. Protagonista della serata è anche GINEVRA DI MARCO, una tra le voci più carismatiche del panorama musicale italiano e una tra le ricercatrici più attente all’interno del vasto repertorio della musica popolare. Donna Ginevra e le Stazioni Lunari è lo spettacolo che ripercorre gli ultimi anni della ricerca musicale dell’artista.
 
Mentre, il 30 agosto alle 21:00 sarà la volta della  Compagnia di musica siciliana UNAVANTALUNA, ensemble di musicisti appassionati di arti e tradizioni popolari della loro terra. Canzoni in siciliano, voci robuste, strumenti musicali arcaici e storie millenarie; nuove sonorità in equilibrio tra tradizione e innovazione musicale.
Ospiti della serata anche RICCARDO TESI & BANDITALIANA. Autentico pioniere dell’etnica in Italia, Tesi riesce a far parlare all’organetto diatonico, antenato della fisarmonica, una lingua arcaica e nuova, dilatando il vocabolario e la tecnica di uno strumento rimasto a lungo patrimonio esclusivo della tradizione.
 
Sempre nell’ambito di Umbria Folk Festival, venerdì 31 agosto alle 21:00 in concomitanza e collaborazione con I Gelati d’Italia,  spazio al virtuosismo poetico per organetto e clarinetto di ROCCA BENIGNI DUO, che presenta un repertorio in grado di attingere alle complessità armoniche e ritmiche e agli idiomi musicali più diversi. La serata prosegue con le pizziche dei vecchi cantori di Puglia proposte da MALICANTI. Il gruppo esegue repertori tradizionali del mondo contadino del Centro e del Sud Italia, in particolare della Puglia: pizzica salentina, serenate dei cantori del Gargano, ma anche tarantelle e danze che consentono al pubblico di ballare.
In concomitanza e collaborazione con I Gelati d’Italia, sabato 1 settembre piazza del Popolo ospita la tradizionale FESTA DELLA TERRA, immancabile appuntamento di chiusura di Umbria Folk Festival. Il programma della serata prevede alle ore 21:00 il concerto Triscebbusso della COMPAGNIA DE LA PANATELLA, primo gruppo Folk made in Orvieto. 

ematube