Athanor Eventi, presenta "Live in Umbria" Teatro Spazio Fabbrica stagione 2017/18

 

LUGNANO in TEVERINA  – Aprirà la stagione 2017/2018 sabato 25 novembre alle 21.15  del Teatro Spazio Fabbrica di Lugnano in Teverina "Coro di donna e uomo" con Barbara De Rossi e Francesco Branchetti. Giornata di ricorrenze quella del 25 novembre, giornata clou della ‘Maratona dell’Olio’, manifestazione di promozione turistica che vede consorziati tredici comuni dell’amerino nella promozione delle loro eccellenze, ma soprattutto ‘Giornata mondiale contro la violenza sulle donne e i femminicidi’.  Spazio Fabbrica, in collaborazione con il Comune di Lugnano in Teverina ha voluto la presenza in questa questa giornata di Barbara De Rossi da sempre impegnata nella lotta contro la violenza sulle donne.

In occasione della ‘Giornata mondiale contro la violenza sulle donne’ De Rossi e Branchetti sono quindi gli attesi protagonisti di ‘Coro di donna e uomo’, il Recital  scritto da Gianni Guardigli, prodotto dall’Associazione Culturale Foxtrot Golf con la regia di Francesco Branchetti e le musiche originali di Pino Cangialosi. “Un giro del mondo - afferma l’autore Gianni Guardigli -  un’immersione nelle epoche e nei luoghi che costituiscono le fondamenta della nostra realtà di oggigiorno. Le voci delle donne tratteggiano un grande quadro multicolore per chiedere giustizia e pietà.  Tutto ciò è il leitmotiv della storia dell’umanità.

La stagione prosegue poi con il secondo appuntamento, il 5 gennaio alle 21.15, con Debora Caprioglio in "Debora’s Love", un viaggio brioso e divertente nella vita di un'attrice e delle sue passioni, pieno di ricordi e aneddoti esilaranti che Debora ha la capacità di raccontare, evocando un mondo ai più sconosciuto come quello del cinema della televisione e del teatro. Dall’infanzia ai suoi esordi fino al successo, tra grandi incontri e episodi divertentissimi si snoda questo monologo  pieno di ironia in cui l'attrice regala al pubblico un po’ di sé, ma soprattutto tanto divertimento e risate.

Il terzo appuntamento è con la commedia brillante: l’11 febbraio alle 17.15, Andrea Roncato, Angela Melillo, Moreno Amantini e Valentina Paoletti sono i protagonisti di "Lo zio di città", testo e regia di Piero Moriconi. Lucio (Andrea Roncato) giunto ormai in un età di bilanci in cui il passato irrompe con prepotenza, passa il suo tempo davanti allo specchio. Croce e delizia della sua vita. Allontanato dalla sua famiglia molti anni prima, partì da un paese del sud con una valigia piena di sogni e voglia di cambiamento. Nonostante la sua carriera di attore sia finita molto presto, l’evoluzione sociale e dei costumi fa che finalmente possa esprimere liberamente la sua vera natura. Ma una parente lo cercherà per un appoggio a Roma, in questo frangente si scoprirà il vero tenore di vita del protagonista.

Infine , il 24 marzo alle 21.15 , gli allievi di SpazioFabbricaLab, il laboratorio teatrale permanente di Spazio Fabbrica, diretti da Cristina Caldani, portano in scena un classico della commedia, "Lisistrata" di Aristofane, uno spettacolo che vede protagoniste le donne di Atene e di tutto il Peloponneso riunite contro gli uomini in uno “sciopero” del sesso allo scopo di far cessare ogni forma di guerra in Grecia. Una delle commedie più divertenti e più rappresentate di tutti i tempi,  una commedia che, dal V° secolo a.c. , celebra il ruolo pacificatore delle donne e la loro astuzia e perseveranza nel perseguire uno scopo universale.



Prevendite: Edicola Laura Meloni - Lugnano in Teverina    Bar Sister Act - Amelia

Per Info: tel. 3279705115 - 3476721959

Fb Spazio Fabbrica www.athanoreventi.com

Associazione Culturale Athanor Eventi, V.le Regina Margherita, Lugnano in Teverina (TR) 05020;             

Tel. 0761409817; mob. 3476721959; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; www.athanoreventi.com

 

 

ematube