Si è spenta una stella dello spettacolo, ci lascia Ennio Fantastichini

(Foto Teatrostabiletorino.it)

Se ne è andato Ennio Fantastichini, lo abbiamo appreso poco fa dalle agenzie di stampa. Stroncato da una leucemia acuta, l'attore ra ricoverato da circa quindici giorni presso l'unita di rianimazione dell'ospedale Federico II di Napoli. La notizia arriva come un pugno nello stomaco; ancora increduli si cercano sul web smentite a riguardo, sperando in  una fake news. E invece, stavolta, è tutto tremendamente vero. L'attore nativo di Gallese, aveva un rapporto molto speciale con questo territorio. Lo avremmo applaudito il 9 dicembre al teatro Boni di Acquapendente nella commedia " Il mio regno per un cavallo" di Williams Shakespeare.  Nel 2010 vinse il David di Donatello come miglior attore non protagonista nel film "Mine Vaganti" per la regia di Ferzan Ozpetek, trattante il tema dell'omossessualità. 

Redazione LR

ematube

×

le chicche di natale